martedì 18 aprile 2017

Plumcake cioccolato e pere

E' avanzata troppa cioccolata dalle uova di Pasqua dei vostri figli o che avete ricevuto in regalo?Quale migliore occasione per convertirle in dolci o biscotti da consumare la mattina a colazione? Meglio se il cioccolato è fondente, magari al 72% o 85%, e di buona qualità. Sciolto nell'impasto, potrà essere una valida alternativa allo zucchero, e combinandolo con frutta matura come pere, banana o fragole, otterremo un risultato naturalmente dolce. 

INGREDIENTI PER 10 PORZIONI: 200 g di farina di farro integrale (o frumento integrale); 50 g di fecola di patate; 120 g di cioccolato fondente; 50 g di olio extravergine di oliva; 200 ml di latte vegetale (o latte di mucca parzialmente scremato); 1 bustina di lievito per dolci; 2 pere mature; succo di 1 limone; sale

Dapprima sbucciare e tagliate le pere a dadini, spruzzandole con del succo di limone per non farle annerire. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria in un contenitore di acciaio, quindi una volta sciolto, aggiungere il latte e l'olio di oliva, mescolando bene il tutto. In una ciotola capiente unire la farina di farro, la fecola di patate, il lievito in polvere, mescolare bene il tutto e aggiungere nel centro i liquidi. Mescolare il composto, aggiungere una parte dei pezzi di pera e mescolare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo; regolare con più latte o farina a seconda della consistenza dell'impasto ottenuto. Preparare quindi il contenitore per la cottura, foderare con della carta forno, versarvi l'impasto e ricoprire con i restanti pezzi di pera. Infornare per 40-45 minuti a 180°C.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI: una porzione di questo dolce di circa 100 g, contiene 227 kcal, 28 g di carboidrati, 12 g di grassi e 3,3 g di proteine. L'assenza dello zucchero nell'impasto e la presenza della farina integrale, lo rende un dolce ad impatto glicemico minore rispetto ad una versione standard, ideale da consumare a colazione.

Nessun commento:

Posta un commento